Prenota ora

la tua visita

Il nostro centro

Iscriviti alla newsletter

Facebook Youtube
Twitter Blog

Gli articoli

dei nostri

specialisti

Elettrocardiogramma (ECG)

 

L'ECG è il più comune e semplice esame strumentale cardiologico e consiste nella rilevazione e nella contemporanea trascrizione grafica degli eventi elettrici emessi dal cuore. Le onde registrate su carta o visualizzate sul monitor corrispondono a vari momenti dell'attività cardiaca (contrazione e rilasciamento).

 

 

L'esame dura pochi minuti e viene eseguito contestualmente alla visita cardiologica. Esso mette in evidenza malattie patologie sospettate durante la visita oppure passate inosservate o silenti e diagnosticate per caso.

 

Le malattie cardiache nelle quali l'ECG è determinante dal punto di vista diagnostico sono:

 

-cardiopatia ischemica nelle sue varie forme cliniche
-infarto miocardio
-angina pectoris
-aritmie
-disturbi di conduzione
-malattie delle valvole cardiache
-scompenso cardiaco

 

A volte L'ECG basale può non essere sufficiente a formulare la diagnosi di qualche patologia i cui non sono sempre presenti e rilevabili nella visita come ad esempio il cardiopalmo. Il sintomo deve essere presente al momento della registrazione dell'ECG per confermare o escludere una diagnosi di patologia cardiaca. All'opposto, in assenza del sintomo, una registrazione negativa può sottolineare una situazione di falsa normalità anche in presenza di cardiopatia.
Ovvio che questo aspetto rappresenta il limite maggiore di questa tecnica diagnostica.

 

Prenota l'esame cliccando il riquadro sulla sinistra oppure puoi contattarci telefonicamente chiamando lo 089.258.05.49 Per e-mail, contattandoci ai nostri recapiti.